Bonifiche ambientali

La bonifica ambientale riveste un ruolo strategico per General Smontaggi, dal risanamento di zone contaminate da elementi nocivi come amianto, rifiuti e tutto ciò che in generale può danneggiare l’ambiente e l’uomo

General Smontaggi esegue interventi di risanamento ambientale atti ad eliminare fonti di inquinamento, sostanze inquinanti e ridurre le concentrazioni delle stesse presenti nel suolo, nel sottosuolo e nelle acque sotterranee, con il fine di salvaguardare l’ambiente e la salute pubblica, permettono di recuperare e riqualificare aree compromesse rivestendo.

La bonifica di siti inquinati riveste un ruolo molto fondamentale, consente il ripristino di siti contaminati con il fine di riportarli a standard di alta qualità.

La normativa sulla bonifica dei siti contaminati prevede la classificazione degli interventi in tre categorie diverse:

  • Interventi in-situ: senza movimentazione o rimozione del suolo.
  • Interventi ex-situ on site: con movimentazione e rimozione dei materiali e suolo inquinato, ma con trattamento nell’area del sito stesso e possibile riutilizzo.
  • Interventi ex-situ off-site: movimentazione e rimozione dei materiali e suolo inquinato fuori dal sito stesso, per avviare i materiali negli impianti di trattamento autorizzati o in discarica.

General Smontaggi si fa carico dei più complessi interventi nel settore, dalla gestione dei rifiuti e di tutti gli iter autorizzativi da percorrere con gli enti di controllo e garantisce tutte le competenze per ben operare nel rispetto di una regolamentazione complessa ed in continuo aggiornamento.

Dalla bonifica di coibentazioni contenente amianto, fibra ceramica e fibra minerale, alla bonifica di residui fluidi di processi e bonifiche suolo e sottosuolo, le tipologie di intervento sono molteplici e variano a seconda della natura del materiale inquinante e dalla sua localizzazione.